VE1558-Fiori /1

p. 42 [54] Donna di quante sono, ò saran mai Di Costanzo, Angelo (54)
p. 42 [55] Qual dolcezza mandaste in mezo il core Di Costanzo, Angelo (55)
p. 43 [56] Ahi dolcezza fallace, e fuggitiva Di Costanzo, Angelo (56)
p. 43 [57] Qualhor l'età, che sì veloce arriva Di Costanzo, Angelo (57)

© Milano, Biblioteca Nazionale Braidense