NA1593-Pignatelli

p. 68 [104] OVE di sangue vaga empia, et altera Pignatelli, Ascanio
p. 68 [105] CENERE è quel, che 'n lungo incendio ardente Pignatelli, Ascanio

© Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, https://archive.org/details/bub_gb_gx_XlrV6xK4C/page/n5/mode/2up