Profilo poesia

Incipit uniforme
Qual semplice fanciul, che render crede
Autore
Gonzaga, Scipione
Metro
sonetto
Schema
ABBAABBACDECDE

Attestazioni in Libri

PD1567-Eterei-Margherita, c. 50v [121] Qual semplice fanciul, che render crede Gonzaga, Scipione