VE1545-RD 1/1

p. 238 [351] Oime, che acque tenere fur quelle Medici, Lorenzo de', il Magnifico (1)
pp. 238-241 [352] Nela queta stagion del dolce oblio Rucellai, Cosimo (1)

© Pavia, Biblioteca Universitaria