VE1560-Contile

Titolo
Le rime di messer Luca Contile, divise in tre parti, con discorsi, et argomenti di m. Francesco Patritio, et m. Antonio Borghesi. Nuovamente stampate. Con le sei canzoni dette Le sei Sorelle di Marte.
Pubblicazione
In Venetia : appresso Francesco Sansovino et compagni, 1560 (In Venetia : appresso Francesco Sansovino et compagni, 1560).
Descrizione fisica
[4], 108 c. ; 8° – *4, A-N4, O2
Esemplare
München, Bayerische Staatsbibliothek, Res/P.o.it. 300 m
Note
Errore di cartulazione: 90 per 60.
Codici
CNCE 13182

Contenuto

c. *1v [bianca]
c. *2r-v A' lettori
inc. «DI più cose in queste rime» - exp. «E state sani.»
cc. *3r-*4r Errori occorsi nel stampare
c. *4v [dedica]
inc. «Alla illustriss. et eccellentiss. sig. donna Isabella Gonzaga D’Avalo» - exp. «Luca Contile consacra.»
cc. 1r-13v Delle rime di m. Luca Contile. Parte prima.
inc. «Sonetto I. QUAL occhio che nel sol perde la vista» - exp. «Il fine della prima parte delle rime di m. Luca Contile.»
cc. 14r-24v Discorso di m. Francesco Patritio.
inc. «IO vengo al presente a far due cose.» - exp. «La qual cosa io dimostro brevemente in fatti di questa guisa.»
cc. 25r-36v Argomenti del medesimo sopra la prima parte.
inc. «IN TUTTI quasi questi sonetti amorosi del Contile» - exp. «e ritrovare, et ispiegare in carte.»
c. 37r-v A gentil’huomini di Napoli miei signori osservandissimi
inc. «In quel gran Marchese del Vasto» - exp. «D’Ischia a XXIII. di Novembre. MDXLVII. Luca Contile.»
cc. 38r-51r Delle rime di m. Luca Contile. Parte seconda.
inc. «Sonetto I. LA vostra alma vertute è puro e fermo» - exp. «Il fine della Seconda Parte.»
cc. 51v-58v Seconda parte degli argomenti di m. Antonio Borghesi
inc. «IN questa seconda parte de sonetti di M. Luca Contile» - exp. «con la mia debole e picciola navicella.»
c. 59r [dedica]
inc. «Alla illustriss. signora Camilla marchesa Pallavicina» - exp. «Luca Contile perpetuamente dedica.»
c. 59v [bianca]
cc. 90r (sc. 60r)-82v Delle rime di m. Luca Contile. Parte terza.
inc. «Sonetto I. SEMBRA il real disegno Apollo e Marte» - exp. «Il fine de la terza parte delle rime di m. Luca Contile.»
cc. 83r-94v La terza parte degli argomenti di m. Antonio Borghesi
inc. «In questa terza parte de’ sonetti del prefatto Autore» - exp. «conclusione artifitiosa e poeticamente bella.»
cc. 95r-107r [Le sei Sorelle di Marte]
inc. «La prima Sorella di Marte» - exp. «Il fine.»
cc. 107v-108r [rime]
inc. «Son. LXXXIII. Diva vergine Irene, unica Irene» - exp. «per esser più presto che non si credeva, morto.»
c. 108v [registro e colophon]
inc. «Registro.» - exp. «In Venetia, appresso Francesco Sansovino et compagni. MDLX.»

Schedatura di Ester Pietrobon | Data pubblicazione: 24 lug 2018