VE1548-RD 2/2

c. 4v [7] Licida mentre che gli armenti suoi Tolomei, Claudio (7)
c. 4v [8] Poi ch'Amarilli sua fugace e bella Tolomei, Claudio (8)
c. 5r [9] Deh quando fia quel di che da l'interno Tolomei, Claudio (9)
c. 5r [10] Quando al mio ben fortuna aspra e molesta Tolomei, Claudio (10) (attr.)

© Pavia, Biblioteca Universitaria