VE1552-RD 5(3)/1

p. 312 [443] Questi sproni, che spinsero il mio core Carafa, Ferrante (62)

© Pesaro, Biblioteca Oliveriana