Profilo poesia

Incipit uniforme
Come pel furto onde alle ruote eterne
Autore
Salvi, Jacopo, detto Sellaio
Metro
sonetto
Schema
ABBAABBACDECED

Attestazioni

BO1551-RD 4, p. 29 [41] Come pel furto, onde à le ruote eterne Salvi, Jacopo, detto Sellaio (14)