Profilo poesia

Incipit uniforme
Signor, che il mondo pur col ciglio affrene
Autore
Atanagi, Dionigi
Metro
sonetto
Schema
ABBAABBACDECDE

Attestazioni

VE1565-AT 1, c. 224r [689] Signor, che 'l mondo pur col ciglio affrene Atanagi, Dionigi (86)