VE1602-Marino

p. 153 [296] DEH (se pur trà voi spatia, e con voi stassi Marino, Giovan Battista
p. 153 [297] CHI la mia luce estinse? e chi m'ascose Marino, Giovan Battista

© Lugano, Biblioteca Salita dei Frati, https://doi.org/10.3931/e-rara-5666