PV1565-Affidati

p. 249 [344] So ben, Signor, che con acute spine Contile, Luca
p. 249 [345] Poi che d'Ambro et Tesin fate partita Contile, Luca

© Roma, Biblioteca Nazionale Centrale, https://archive.org/details/bub_gb_rC30AMEyE3UC