Profilo poesia

Incipit uniforme
Della beltà che Dio larga possiede
Autore
Tolomei, Claudio
Metro
ottava
Schema
ABABABCC
Stanze
19
Note metriche
Ruscelli in Fiori-1558 presenta di seguito senza distinzione, quasi si trattasse di un testo unico, 19 delle 20 ottave apparse in 2-1547/1 e nella ristampa dell'anno successivo, dove però le stanze sono distinte in cinque testi tramite i capolettera

Attestazioni in Libri

VE1547-RD 2/1, c. 1r [1] De la beltà, che Dio larga possiede Tolomei, Claudio (1)
VE1548-RD 2/2, cc. 1r-2v [1] De la beltà, che Dio larga possiede Tolomei, Claudio (1)
VE1558-Fiori /1, pp. 125-131 [179] De la beltà, che Dio larga possiede Tolomei, Claudio (8)