Profilo poesia

Incipit uniforme
Poi che, a gran torto, il mio vivace sole
Autore
Molza, Francesco Maria
Metro
sestina doppia
Schema
ABCDEF FAEBDC ... - (A)E(B)D(C)F
Stanze
12
Note metriche
Parole-rima: Sole, pietra, core, foco, pianto, cielo.
Bibliografia
Serassi 1808

Attestazioni

VE1550-RD 3, cc. *3v-*4v [38] Poi che a gran torto il mio vivace Sole Molza, Francesco Maria (38)
BO1551-RD 4, pp. 104-106 [140] Poi che a gran torto il mio vivace Sole Baroncini, Giuseppe (17) (attr.)